categoria azienda Carrozzeria Vanotti
logo Carrozzeria Vanotti
Carrozzeria Vanotti
Carrozzeria - Verniciatura & Nanotecnologia
Carrozzeria - Verniciatura & Nanotecnologia


TRATTAMENTI NANOTECNOLOGICI




L’attività della Carrozzeria Vanotti si completa con i trattamenti nanotecnologici sulle automobili e la raddrizzatura delle scocche dei veicoli sul banco dime.


Il trattamento nanotecnologico della carrozzeria è senza dubbio il metodo di protezione della superficie più elevato e performante e può essere applicato su qualsiasi genere di supporto, dalla vernice al vetro.


Oltre a proteggere a fondo e a rifinire le superfici in modo brillante, il trattamento nanotecnologico dona alla carrozzeria una resistenza ineguagliabile, molto più di qualsiasi cera o sigillante.






La Nanotecnologia



La nanotecnologia è in generale la capacità di osservare e misurare la materia su scala atomica e molecolare. Si occupa, pertanto, della progettazione e dell’applicazione di materiali e sistemi che contengano particelle di dimensioni nanometriche (1 milionesimo di mm).


Per comprendere bene il ruolo della nanotecnologia è sufficiente fare un paragone tra due materiali molto simili tra di loro, la grafite e il diamante. Mentre la prima è opaca e friabile, il secondo è durissimo e lucido. La differenza tra questi due elementi, entrambi composti di puro carbonio, sta proprio nella disposizione degli atomi in nanoscala.






Perché è utile

la protezione della carrozzeria?


La nanotecnologia è la migliore soluzione per la protezione della carrozzeria dei veicoli perché la proporzione di atomi che i materiali in nanoscala hanno è maggiore rispetto a quella nei materiali di grandi dimensioni e ciò fa sì che siano incrementate le loro proprietà di:

  • Potenza
  • Resistenza al calore
  • Durezza





Ogni particella nanotecnologica che viene impiegata nella manutenzione della carrozzeria, infatti, non aderisce ad essa meccanicamente, ma instaura con la sua superficie un legame a livello chimico con un elevato valore energetico.


Inoltre, ciò che si ottiene con la nanotecnologia è intaccabile sia dalla luce che dall’ozono, in quanto composto prevalentemente da connessioni inorganiche e dunque privo di sostanze che assorbono i raggi solari.

I benefici

della nanotecnologia




Usufruire del trattamento nanotecnologico porta enormi benefici alla tua automobile, ma i principali sono:

  • Resistenza al degrado
  • Elevata lucentezza
  • Durata nel tempo
  • Resistenza ai graffi
  • Proprietà antimacchia


Competenze e professionalità sono le parole d’ordine della Carrozzeria Vanotti, il cui principale obiettivo è la fornitura al cliente di un servizio eccellente, duraturo ed affidabile.



Trattamento con banco dime


Il banco dime (o banco di riscontro) viene impiegato dai carrozzieri della Carrozzeria Vanotti per la raddrizzatura delle scocche dei veicoli, qualora esse risultino deformate in maniera importante.

La scocca di un veicolo è la parte costruita da un insieme di elementi in lamiera: più precisamente, è formata dal telaio, dai passaruota e dai fianchetti porta. Ha una funzione strutturale ma non va confusa con la carrozzeria, in quanto quest’ultima è solo un rivestimento esterno.


I componenti principali del banco dime sono:

  • Banco di fissaggio
  • Sollevatore del banco
  • Pressa elettro idraulica
  • Braccio goniometrico


Il banco dime può essere usato con le dime specifiche o quelle universali, a seconda che siano in stoccaggio presse ditte specializzate o che siano parte integrante del banco.



I banchi più sofisticati sono dotati di un computer ma questo non toglie che la buona riuscita di un intervento dipende molto dalla dimestichezza e dalle competenze del carrozziere, che con la massima precisione deve accertarsi volta per volta che i materiali e i metodi di lavoro siano compatibili con quelli d’origine, al fine di mantenere intatte le caratteristiche tecniche del veicolo.